Famiglia e successioni

Previdenza e Assistenza

AI FINI DEL RICONOSCIMENTO DELL’ASSEGNO SOCIALE NON RILEVA LA RINUNCIA ALL’ASSEGNO DI MANTENIMENTO

Corte di Cassazione Civile 11 settembre 2023 n. 26287 Con la sentenza richiamata la Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi sull’argomento confermando che l’unico requisito richiesto per ottenere l’assegno sociale è “lo stato di bisogno effettivo del titolare”. Nel caso di specie l’INPS rigettava la richiesta ritenendo che il soggetto non fosse in stato […]

AI FINI DEL RICONOSCIMENTO DELL’ASSEGNO SOCIALE NON RILEVA LA RINUNCIA ALL’ASSEGNO DI MANTENIMENTO Leggi tutto »

Famiglia e successioni

MANTENIMENTO DEI NIPOTI: SOLO L’INDIGENZA DI ENTRAMBI I GENITORI OBBLIGA I NONNI A CONTRIBUIRE AL MANTENIMENTO

La Corte di Cassazione con l’ordinanza del 12 ottobre 2023 n. 28446 ha stabilito che l’obbligo degli ascendenti di fornire un aiuto economico va ravvisato solamente quando non vi sia la possibilità per entrambi i genitori di provvedere alle necessità dei figli. Per ravvisare l’esistenza di un obbligo in capo ai nonni non è sufficiente

MANTENIMENTO DEI NIPOTI: SOLO L’INDIGENZA DI ENTRAMBI I GENITORI OBBLIGA I NONNI A CONTRIBUIRE AL MANTENIMENTO Leggi tutto »

Indennità di frequenza

ASSEGNO UNICO FIGLI

L’assegno unico e universale è un sostegno economico per le famiglie. Le domande potranno essere presentate dal 1 gennaio 2022 e l’erogazione delle somme di denaro inizieranno dal mese di marzo 2022. Per tale motivo fino al mese di febbraio 2022 tutti i sostegni finora vigenti quali bonus mamma domani, assegno ai nuclei familiari con

ASSEGNO UNICO FIGLI Leggi tutto »

Torna in alto